FUA sito online!

Benvenuto nel nuovo sito web della Fondazione Umbra per l’Architettura “Galeazzo Alessi”!

Rimani sempre aggiornato su tutti gli eventi e le novità della Fondazione, scrivi il tuo commento o condividi le news tramite l’utile barra dei social network posizionata in fondo all’articolo e partecipa in maniera attiva e dinamica alle attività della Fondazione iscrivendoti come sostenitore.

La Fondazione Umbra per l’Architettura “Galeazzo Alessi”, costituitasi con atto pubblico, non ha scopo di lucro ed esercita, nelle sue diverse connotazioni e modalità di esercizio, una rilevante funzione sociale, etica ed ambientale. La Fondazione si propone di essere il luogo in cui si realizza il connubio tra le idee e la loro realizzazione. L’architettura, d’altra parte, svolge un importante ruolo di attività tecnico-intellettuale finalizzata ad una modifica dell’ambiente fisico per un miglioramento delle umane condizioni materiali e spirituali.

La Fondazione intende realizzare i sui scopi attraverso:

  • l’istituzione di corsi di perfezionamento ed aggiornamento;
  • la promozione e la divulgazione di studi e ricerche;
  • l’organizzazione e la partecipazione al confronto pubblico;
  • la riqualificazione delle competenze professionali;
  • lo studio dei nuovi ruoli e servizi che caratterizzano l’attività propria dell’architetto;
  • la tutela e la conservazione degli archivi di architetti di particolare interesse culturale;
  • l’istituzione e il sovvenzionamento di borse di studio
  • la tutela e valorizzazione della natura e dell’ambiente attraverso la divulgazione di una architettura eco sostenibile;
  • il sostegno degli iscritti dell’ordine degli architetti in forte condizione di disagio socio economico;
  • la tutela, promozione e valorizzazione delle cose d’interesse artistico e storico di cui alla legge 1° giugno 1939, n. 1089, ivi comprese le biblioteche e i beni di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 settembre 1963, n. 1409;
  • la promozione della cultura e dell’arte, attraverso la realizzazione di convegni mostre e attività formative;
  • l’incentivazione della ricerca scientifica in relazione per lo sviluppo sociale economico del territorio direttamente o affidandola ad università, enti di ricerca ed altre fondazioni che la svolgano direttamente.

 

Lascia un commento